top of page

BISOL viene nuovamente riconosciuta come Top Brand in cinque mercati UE, tra cui anche l’Italia

Aggiornamento: 10 giu 2022

Grazie all’impegno dedicato a garantire la qualità premium delle proprie soluzioni fotovoltaiche, BISOL Group, un'innovativa azienda slovena nonché uno dei principali produttori mondiali di moduli solari, sta rafforzando la sua visibilità e la fiducia dei partner commerciali e dei clienti sia nei mercati locali che globali.



Oltre ai risultati record del 2022, BISOL Group ha ottenuto ancora una volta la prestigiosa etichetta “Top Brand” in cinque mercati europei, Italia inclusa:


- Belgio (per la terza volta consecutiva),

- Francia (per la terza volta consecutiva),

- Austria (per la seconda volta consecutiva),

- Italia (nuovamente dopo averlo ricevuto nel 2020),

- Slovenia (per la seconda volta consecutiva).


Dopo aver intervistato 1.200 società di installazione nel settore fotovoltaico appartenenti a nove diversi paesi europei e all'Australia, la società EuPD Research ha creato un'analisi di alta qualità e rivelatrice di questo specifico mercato. Sulla base dei risultati, solo i migliori produttori possono ricevere il Top Brand Award.



In BISOL Group siamo molto orgogliosi del fatto che la nostra ricerca della massima qualità, la completa tracciabilità nella produzione, insieme al nostro impegno per la responsabilità ambientale e sociale, si riflettano nella fiducia e nella soddisfazione dei nostri clienti.


Con i suoi prodotti innovativi, BISOL è già presente in quasi 100 paesi in tutto il mondo. L'eccezionale crescita della domanda nel mercato domestico e globale pone nuove sfide di sviluppo per l'azienda. A causa della limitata capacità produttiva nell'attuale stabilimento produttivo con sede a Prebold, Slovenia, prevediamo di espandere la nostra produzione nel prossimo futuro in una nuova sede, ovviamente rimanendo nell'Unione Europea, molto probabilmente in Slovenia, oppure in Austria. Il nostro obiettivo è triplicare la capacità produttiva e raddoppiare il numero di dipendenti nei prossimi tre-cinque anni.

Comments


bottom of page